Come anticipato eccovi un progettino molto estivo… la tegola marina!

Materiali occorrenti:

TEGOLA IN TERRACOTTA, CARTONCINO TELATO per BASE, COLORI ACRILICI BIANCO, OCRA, TERRA D’OMBRA, AZZURRO, ROSSO, TOVAGLIOLO IN CARTA DI RISO, COLLA DECOUPAGE, COLLA FORTE, ARGILLA A FREDDO TERRACOTTA, STACCIONATE IN LEGNO, FIORI FUCSIA, MICROFRAMMENTI SABBIA E ARGENTO, ACCESSORI VARI, PENNELLI E BULINO

tegolamare_gen

 

Sulla tegola inumidita stendere il colore bianco e ocra alternati in modo da creare un fondo non uniforme. Lasciare asciugare e intanto scegliere i soggetti dal tovagliolo in carta di riso.  Applicare con la colla per decoupage sulla tegola e mettere da parte.

tegolagen1

 

Con la pasta “Argilla a freddo Terracotta” creare i particolari di decorazione: i mattoncini, le piastrelle per il sentiero, i coppi per il tetto. E’ una pasta estremamente facile da modellare, basta stenderla in sfoglia con un mattarello e tagliare con il cutter. Per le piastrelle e i coppi stenderla molto sottile (2-3 mm) per i mattoncini invece lasciatela più spessa (5-6 mm) e tagliare nelle forme irregolari per le piastrelle e di diverse lunghezze per i mattoncini. Nelle spiegazioni del corso in kit comunque troverete tutti i dettagli e le illustrazioni per realizzare i mini coppi. Colorare il cartoncino telato con il colore terra d’ombra e una volta asciutto applicare la tegola con la colla forte, e costruire il giardino sistemando i mattoncini e le piastrelle.

tegolagen2

Sistemare i cordoncini di pasta ai lati e modellare con un cutter la forma dei mattoni per il muretto perimetrale. Prima che la pasta si asciughi applicarvi sopra le staccionate in legno. Con il pennello passare un pò di colla sulle parti rimaste scoperte del giardino e spolverizzare con i microframmenti alternando i colori sabbia e argento, lasciarne cadere un pò anche sul vialetto in mezzo alle piastrelle.

Ho continuato il progetto colorando di azzurro la fioriera e disegnandoci dei fiori bianchi con il pennello a punta tonda n.2 . Ho sistemato il rampicante fucsia e riempito con le microsfere marroni per creare l’effetto terra. Con la pasta “Argilla a freddo bianca” ho creato il salvagente e i remi, una volta asciutti li ho colorati con il bianco titanio e il rosso vermiglio. Con il bulino ho decorato le staccionate in legno a pallini bianchi e azzurri, ho applicato i coppi ormai solidificati sul tetto della tegola, sistemando prima un cordolo di pasta e premendo leggermente i coppi sopra.

particolare_tegola1

 particolare_tegola

In ultimo, ho inserito una fune in juta e un pezzo di juta bianca nel giardino per simulare una rete da pesca! Avrei potuto continuare ad andare avanti visto che la fantasia mi suggeriva ancora altri particolari e decorazioni…ma per questa volta mi sono fermata qui! Visto che in tante mi avete chiesto un kit per la realizzazione di una tegola ambientata in versione “estiva”  ma di facile realizzo, ho creato questo progetto che troverete nei prossimi giorni nella sezione corsi dello shop con tutto l’occorrente e le spiegazioni illustrate di tutti i passaggi, mentre qui il progetto è illustrato a grandi linee.. Se avete domande su questa tecnica o volete creare qualcosa di particolare come sempre resto a disposizione, a presto!! ^-^