dicembre 2009


Ancora qualche idea per le decorazioni dell’ultimo minuto! ūüôā

Pallina natalizia con carta di riso, pasta volume, pasta sabbiata, brillantini, e glitter 3d iridescente:

 

Chiudipacco natalizi con carta da decoupage su cartonlegno (per le tag) e pannello thermoplan (dischetto) con finiture in color 3d bianco perlato, oro glitterato, e iridescente :

Tegolina natalizia segnaposto con carta di riso, pasta neve, glitter oro, color 3d oro glitter, rosso glitter e iridescente:

 

Segnaposto natalizio in pannolenci (avorio e rosso) per il cappellino, palline in polistirolo assemblate e decorate con ritagli di pannolenci rosso, color 3d glitter oro, acrilici, e pasta neve con glitter:

 

A presto con altre sorprese! ^-^

Annunci

Vi presento un nuovo progetto dal sapore molto invernale e facilissimo da realizzare!!

 

Materiale occortente:

1 scatola in cartone avorio, 2 palline in plexiglass con divisorio diametro 10 cm, carta riso Paesaggi Blu, pasta neve, pasta sabbiata, colla/vernice per tovaglioli, colori acrilici bianco, blu oltremare, blu notte, albicocca, glitter iridescenti azzurri, neve sintetica, pennelli e spugnette.

Procedimento:

Per la scatola: Con un pennello stendiamo la pasta sabbiata su¬†scatola e coperchio e mentre asciuga scegliamo¬†e strappiamo il soggetto dalla carta di riso.¬†Una volta asciutto applichiamo il decoro sul coperchio con la colla/vernice Easy¬†e con una spugnetta tamponiamo ancora¬†con la pasta sabbiata lungo i contorni per nascondere lo strappo della carta di riso. Mettiamo da parte e coloriamo la scatola alternando gli acrilici blu oltremare e bianco, sfumandoli tra di loro¬†a nostro piacere e lasciamo asciugare. Riprendiamo il coperchio e sfumiamo i colori acrilici riprendendo le tonalit√† presenti sulla carta con un pennello a setole mozze, picchiettando leggermente. Completate le sfumature spruzziamo della vernice spray opaca di finitura, mentre sulla scatola spruzziamo della colla spray sulla quale faremo cadere un p√≤ di neve sintetica iridescente per un effetto ancora pi√Ļ realistico e il lavoro √® terminato! ūüôā

 

 

Per le palline: sulle mezze sfere che andranno dietro al dischetto stendiamo esternamente la pasta neve, in una l’ho stesa col pennello e poi ho picchiettato con la spugnetta, sull’altra invece l’ho spatolata. Prima che asciughi spolveriamo con i glitter azzurri e lasciamo¬† da parte. Scegliamo i soggetti dalla carta di riso, strappiamoli, e incolliamo sui dischetti in plexiglass. Una volta asciutti rifiliamo l’eccesso sui bordi con della carta abrasiva.¬† Su un paesaggio ho ripreso i particolari in primo piano con la pasta neve stesa con un pennellino a setole mozze piccolo, l’altro dischetto invece l’ho lasciato cos√¨. Una volta che sono asciutti assembliamo le palline, in quella con i particolari in rilievo l’ho chiusa e ho steso altra pasta neve con una spugnetta sulla giunzione:

Spolverare ancora con i brillantini prima che la pasta asciughi.¬† Nell’altra pallina ho inserito in una mezza sfera un p√≤ di neve sintetica, come quei globi con i paesaggi all’interno da scuotere e girare sottosopra, e una volta chiusa ho spatolato la pasta neve sul bordo come per l’altra.

 

 

Ho rifinito con dei fiochetti in organza e cordoncini bianchi per appenderle e sono pronte da regalare!!

Alla prossima ^-^