Segnaposto country

 

Bomboniere portaconfetti country

 
Coloratissime idee contenute nel nuovo Hobby Book n. 32 Speciale Bomboniere, disponibile nello shop! ūüėČ
 
 
Annunci

Curare i preparativi del matrimonio in ogni dettaglio √® importante e i fiori danno sempre molta gioia e allegria! Per√≤ purtroppo sfioriscono… Ecco dunque¬†un delizioso segnaposto colmo di violette, realizzate con la pasta opl√†:

Materiali utilizzati: cestino in vimini, merletto ecr√Ļ 15mm, filo Pirkka micro colore glicine, nastro organza bordata Lavanda, pasta opl√† nei colori bianco, lilla e verde, pistilli per fiori, racchetta portaconfetti avorio. L’alternativa rapida?¬† realizzate i petali dei fiori con del pannolenci lilla e bianco, assemblandoli con un goccio di colla a caldo e inserendo un pistillo per dare un effetto realistico!

Alla prossima! ^-^

Ecco uno dei nostri ultimi lavori, romantiche tegoline bomboniere con carta di riso pittorica e finitura craquele e scatolina coordinata:

Particolare scatolina decorata e sacchetto portaconfetti:

Particolari delle tegoline, decorate con Carta di riso Ames AM7718, craquele con gomma arabica e antichizzate con colori per pittorico a secco:

 

Stiamo realizzando il progetto passo passo per realizzare queste romantiche bomboniere, continuate a seguirci!!!

A presto! ^-^

 Dolcissime idee per confezionare cioccolatini o piccoli pensierini per S. Valentino o come portaconfetti per matrimonio o battesimo!

  

 

Materiali: carta da scrap patterned, rivetti, kit per applicazione rivetti, nastrini in organza, tampone marrone, bulino, colla stick o biadesivo

Procedimento:

Sul retro della carta riportare la sagoma del template della scatolina, ritagliare, segnare le parti tratteggiate con il bulino e sporcare i bordi con il tampone marrone.

 

Con il kit per applicare i rivetti formare i buchi, inserire dei rivetti a forma di fiorellino e ribattere sul retro per fissarli cambiando la punta

 

 

Incollare con della colla stick o nastro biadesivo  e la scatolina è pronta! Inserire i cioccolatini e chiudere con un nastrino in organza!

 

 

Ecco il template della scatolina che abbiamo utilizzato:

Abbiamo creato anche una simpatica scatolina ad incastro in carta moon rock rossa e carta di gelso bianca, dove per assemblarla non serve colla o nastro adesivo! ūüôā¬† Presto nello shop troverte dei kit in tanti colori¬†con¬†tutto il necessario per realizzarle, con template, istruzioni passo-passo, e nastrini!! Un idea originale per creare scatoline portaconfetti 100% handmade¬†per qualsiasi ricorrenza!

Infine ecco i risultati dell’estrazione per partecipare al concorso fra tutti coloro che hanno lasciato un commento ai nostri post da quando √® stato pubblicato il regolamento! La vincitrice √®……………………………………..

……………………………………………………………………………………………………………………………………………………………

……………………………………………………………………………………………………………………………………………………………

 

TIZIANA!!!!! 

 

Congratulazioni! ti abbiamo inviato via email tutte le info per partecipare ora aspettiamo solo le foto dei tuoi lavori!!!

Per oggi è tutto ma continuate a seguirci e a partecipare al blog perchè le sorprese non sono finite!!!

A presto ^-^

Molte persone ultimamente mi hanno richiesto informazioni sull’utilizzo delle carte in fibre di banana, una carta naturale che trovo¬†molto bella per il suo aspetto “vedo non vedo”. Di recente l’ho utilizzata per confezionare delle bomboniere per il battesimo di una bimba (105 in tutto!!) ,¬† ecco il risultato:

sacchettini_fibre31

 

particolare

Confezionare questi sacchettini √® molto semplice: basta avere un paio di forbici affilate, la pistola colla a caldo e un bulino.¬† Si procede cos√¨: si prende il foglio di carta avorio e si divide a met√† per il lungo ottenendo cos√¨ due strisce da 27,50 x 80 cm. Piegare la striscia sul lato pi√Ļ corto ottenendo cos√¨ una striscia sempre lunga 80 cm ma alta circa 13 cm, segnare con l’aiuto di un cartoncino la larghezza della bustina (io le ho fatte 8 cm) e tagliare. Prendere la bustina cos√¨ ottenuta come riferimento e tagliare il resto della striscia, e effettuare lo stesso procedimento con l’altra met√† del foglio tagliato all’inizio. Mediante la colla a caldo incollare i lati pi√Ļ lunghi delle bustine, ne basta un filo sottile. Un consiglio: lavorare sopra un piano protetto dal cellophane in modo tale da non avere problemi con la colla che potrebbe fuoriuscire dalle fibre.¬† Con il bulino fare i buchi per il nastrino di raso, inserire il tulle con i confetti e chiudere con un bel fiocchetto!! ūüôā Al posto del tulle si pu√≤ usare anche la carta di riso o voile per confezionare i confetti, per un effetto al¬†100% naturale!

Per lo stesso battesimo ho realizzato delle bustine con applicata una coccinella in argento:

sacchettini_coccinella

I “fagottini” con all’interno dei portamatite e matite colorate:

fagottini

 

fagottini1

 

Realizzare i fagottini √® molto semplice, anche se magari non sembra ūüėČ

Io ho tagliato dei quadrati da 30×30 cm circa di lato (queste sono misure variabili, dipende da cosa bisogna inserire all’interno) ¬†se si inseriscono solo i confetti basta molto meno tipo 20x2o cm. Con l’aiuto del bulino effettuare due buchini su ogni angolo del quadrato, inserire il contenuto e tirare due lembi in s√Ļ fermandoli con una mollettina. Far passare il nastrino (io ho usato il Rosa baby da 3 mm), tirare il terzo lembo e infine il quarto fermandoli tutti insieme con la mollettina. Aggiustare bene il nastrino e fare¬†il fiocchetto!

Se qualche passaggio non fosse chiaro non esitate a contattarmi, sar√≤ lieta di aiutarvi!! Per tutte le altre richieste che ho ricevuto via mail non preoccupatevi, piano piano¬†le esaudir√≤ tutte!! ūüôā

A presto

Questo progettino mi √® stato richiesto da Simona, la quale √® alla ricerca di un idea simpatica¬† e originale per una scatolina portaconfetti per il battesimo della sua bimba. Cos√¨ oltre alla classica scatolina realizzata a mano con la tecnica dell’origami con la stessa carta ho realizzato anche il sacchettino con i manici in organza rosa e chiuso da una mollettina fiorita!¬† Anche se non sembra ci vuole pi√Ļ a dirlo che a farlo! ūüôā Ecco il dettaglio dei materiali necessari:

carta scrap SBB061 Cerchi rosa – mollettine in legno – confezione fiori bianchi assortiti – strass adesivi “linee” – WTK002 stamp kit “farfalla” – WKP05 stamp pad rosa – base acrilica¬†x timbri – ¬†cartoncino bianco – tamponcini spugna – nastro organza rosa – nastro biadesivo – colla

 

sacch_finito

 

Procedimento:

Tagliare a met√† la carta. Se si vogliono realizzare dei sacchetti ancora pi√Ļ piccoli, si pu√≤ tagliare la carta in 3 strisce uguali. Lasciare 2 cm di margine e piegare.

 

sacch_step1n

 

Piegare il margine verso l’interno e incollarlo sotto, in questo modo:

sacch_step2

 

Segnare poi 2 cm sia da una parte che dall’altra e piegare verso l’interno, in modo che il lavoro risulti cos√¨:

sacch_step3

 

Ripetere lo stesso procedimento dall’altro lato in modo da formare la classica forma del sacchetto “con soffietto”.¬† Successivamente aprire il fondo, segnando 4 cm da ogni parte e tagliare¬†e piegare i lembi verso l’interno, tagliando un p√≤ di sbieco i lati pi√Ļ lunghi e incollare.

sacch_step5

 

Passare ora alla decorazione.¬† Come timbro ho scelto lo stamp kit WTK002 “farfalla” , poich√® in questo tipo di lavori trovo pi√Ļ utile e conveniente un kit con pi√Ļ timbri in modo tale da personalizzare ogni sacchettino con diversi soggetti. Ma in ogni caso si pu√≤ scegliere anche il timbro in legno WTB002¬†“farfalla” oppure WTB007 “carrozzina” se si desidera un soggetto pi√Ļ tenero. Prossimamente nello shop ci sar√† anche un kit di timbri con tutti soggetti baby, ideali per questo tipo di decorazioni! ūüôā¬†

Applicare la farfalla sulla base in plexiglass e inchiostrare tamponando con leggerezza, così come mostrato in foto:

sacch_step61

Timbrare il cartoncino bianco con fermezza e ritagliare la figura tenendo qualche millimetro di margine, successivamente “sporcare” il contorno con l’aiuto del tamponcino spugna e lo stamp pad rosa.

sacch_step81

 

Tagliare circa 30 cm di nastro di organza, tagliarlo ancora a met√† e con il biadesivo incollarlo all’interno realizzando cos√¨ i manici. Possiamo coprire l’attaccattura incollandoci sopra un rettangolino di carta in tinta. Prendere una mollettina, un fiore e tagliare uno strass rosa formato grande. Applicchiamo il fiore sulla molletta con una goccia di colla a caldo e nel centro del fiore inseriamo lo strass autoadesivo. La decorazione con la farfalla si pu√≤ o incollare sul sacchetto o fermarlo sotto la molletta come ho fatto io, poich√® l’ho realizzato doppio in modo tale che¬†all’interno si possa scrivere il nome della bimba! ūüôā

sacch_step9

Spero che l’idea vi sia piaciuta cos√¨ come √® piaciuta a Simona , naturalmente il progetto si pu√≤ personalizzare a seconda dei gusti e della ricorrenza…per un matrimonio ad esempio si pu√≤ utilizzare comodamente la carta di gelso!¬† Se avete qualche richiesta particolare non esitate a scrivermi, qui sul blog o via mail, sar√≤ lieta di aiutarvi e di realizzare per voi qualche progetto passo-passo¬†specifico!!! Alla prossima… ^-^